#Sports Academy in #UK #Soccer #Basket #Golf #Tennis #Dance

Siamo molto fieri di collaborare con uno dei più apprezzati, affidabili ed esperti operatori nell’ambito del turismo giovanile sportivo e delle vacanze studio del Regno Unito e di potervi proporre in Italia uno dei loro migliori prodotti, le Sports Academy, aprezzate per la qualità dello staff, delle strutture e del programma.

Sports_Academy

 

Con i suoi 17 anni di operatività, la Soccer Academy (ovvero l’Accademia del Calcio) è uno dei programmi più apprezzati e longevi.

La Golf e la Tennis Academies stanno diventando anch’esse molto popolari grazie a degli standard altissimi e la Dance Academy, nata nel 2010, ha avuto da subito un feedback favoloso. Il 2014 vede il debutto della Basket Academy gestita da un top coach americano.

Gli studenti apprezzano soprattutto il valore e la diversità delle lezioni. Le 5 Accademie offrono a tutti la possibilità di frequentare un corso di inglese oppure fare attività multi-sport verso la fine di ogni giornata.

Soccer Academy in collaborazione con il Watford FC
Basket Academy gestita da un coach americano ed il suo staff
Dance Academy in collaborazione con DAPA
Tennis Academy in partnership con Service line tennis management
Golf Academy sul prestigioso Epsom Golf Club
Strutture sportive d’altissimo livello
Staff d’altissima qualità
Strutture ricettive moderne
Incontri contro squadre inglesi
Visite a stadi famosi
Offerte per Squadre/Gruppi e per Individuali
Opzione EFL (corsi di inglese) da abbinare all’Accademy

VENUE

La Sports Academy è di base all’Epsom College, a 5 minuti dal centro di Epsom e a sole 15 miglia dal centro di Londra e con facile accesso agli aeroporti di Heathrow e Gatwick. Le strutture ricettive e sportive a disposizione sono di livello molto alto. Il College fu costruito negli anni 1850 e I sui magnifici edifici in stile gotico si trovano su un parco di 80 acri. I campi da calcio sono di altissima qualità. Ci sono due palestre, una piscina coperta, due studi di danza e diversi campi da squash.

Epsom

I PARTECIPANTI

L’Academy è aperta a ragazzi e ragazzi dai 10 ai 16 anni da tutto il mondo, incluso la Gran Bretagna. Sono benvenuti sia ragazzi che prenotano individualmente che squadre o gruppi sportivi organizzati, purchè i partecipanti abbiano già una buona conoscenza e tecnica dello sport da loro scelto. L’Academy NON è indicata per ragazzi che hanno solo un livello basico o lo volessero praticare solo per socializzare.

STAFF & PASTORAL CARE

Oltre allo staff sportivo, i ragazzi sono seguiti h24 dallo staff locale. Il Programme Director supervisiona tutti gli aspetti del programma ed è costantemente in contatto con lo staff sportivo, i rappresentanti della scuola, i group leaders, l’Head Office del nostro corrispondente e gli studenti.

Ci sono anche un Coordinatore delle Attività Sociali, un Coordinatore delle Attività Sportive e un Assistente Sociale che insieme organizzano le attività di Multi Sport.

Il Corpo Insegnante si prende cura delle lezioni.

Tutto lo staff è scelto per la dimostrata abilità di saper lavorare con bambini e prendersi cura delle loro esigenze. Sono tutti a conoscenza del fatto che i bambini sono lontani da casa, alcuni per la prima volta e l’assistente sociale ha un ruolo molto importante per assicurare che tutti i ragazzi si sentano a loro agio, in un ambiente a loro sconosciuto.

Tutto lo staff accompagna gli studenti nelle loro escursioni ed è responsabile per la sveglia dei ragazzi, la cura di una dieta equilibrata e appropriata, l’organizzazione delle attività serali e il “coprifuoco” all’ora più consona.

DATE – SOCCER, BASKET, TENNIS, DANZA, GOLF

Il periodo minimo è di due settimane.  E’ possibile soggiornare anche per 3 o 4 settimane.

INIZIO    FINE
I TURNO      2 luglio    16 luglio
II TURNO      9 luglio    23 luglio
III TURNO    16 luglio    30 luglio
Nota: Basket solo terzo turno

 

LEZIONI DI INGLESE (EFL: ENGLISH AS A FOREIGN LANGUAGE)

Sul posto ci sono insegnati qualificati che offrono l’opportunità agli studenti di frequentare dei corsi di inglese (12 ore settimanali). Il corso deve essere prenotato prima della partenza e prevede la suddivisione in base al livello di inglese. Grande importanza viene data alla conversazione. Tutto il materiale del corso viene fornito ed un certificato viene distribuito a tutti i partecipanti a fine corso.

Info e prezzi vengono forniti su richiesta.

PARTITE – MATCHES

Partite di tennis, golf & soccer sono organizzate contro squadre locali inglesi in base all’età e all’abilità dei partecipanti.

CIBO

Epsom ha una reputazione eccezionale per avere lo standard molto alto della sua cucina. Grande importanza viene data ad una dieta che sia bilanciata, ma anche apprezzata da ragazzi provenienti da 5 continenti diversi e quindi con gusti e aspettative molto diversi. Ci sono tre pasti al giorno: colazione (sia inglese che continentale) e pranzo e cena con opzioni calde/fredde, una scelta vegetariana e un buffet di insalate.

ESCURSIONI

Incluso nel prezzo c’è un’escursione di un’intera giornata ogni settimana. Nei limiti del possibile, questa sarà pertinente allo sport scelto dai ragazzi. Inoltre, per chi ha scelto il calcio, ci sarà un’uscita per vedere una seduta di allenamento di uno dei top team inglesi e per tutti gli sport ci saranno partite contro squadre locali.

SERATE

Il programma serale includerà sia sedute con lo staff sportivo (per vedere ad esempio dei DVD di tornei o partite famose o incontri per la presentazione degli schemi e tattiche), che serate “social” (ad esempio disco, barbecue, proiezioni di film, giochi sportivi indoor ecc.). Lo staff è sempre presente con i ragazzi.

MULTI SPORT

Per chi non sceglie di partecipare al corso di inglese, sono in programma dei pomeriggi sportivi (tennis, nuoto, water polo, pallavolo, basket, squash, pingpong, badminton e molto altro)

Epsom_Swim_ACTMLtd

Epsom_Palestra_ACTMLtd

SISTEMAZIONE

A Epsom i ragazzi sono sistemati nella Fayer House. Rinnovate tutte molto di recente, le camere sono tutte spaziose e si suddividono tra singole, doppie e qualche tripla.

Ci sono numerose docce e bagni vicino ad ogni camera.

Nota: non possiamo garantire in anticipo una specifica camera per nessun studente.

Soccer_Academy_ACTMLtd

LA SOCCER ACADEMY

Questo sarà il 18° anno di operatività dell’International Soccer Academy e dal 2008 il Watford Football Club si prende carico degli allenamenti e del coaching, che combina in un modo unico ed efficace, il calcio all’apprendimento della lingua Inglese.

La Soccer Academy è indicata per ragazzi che giocano a calcio regolarmente e con un livello buono di tecnica. Si tratta di un corso intensivo, disponibile per 2,3 o 4 settimane di soggiorno.

Per coloro che non sono così preparati dal punto di vista tecnico ed atletico, raccomandiamo l’opzione dell’English PLUS nei college di Brecon (luglio) o Cranbrook (agosto). Per maggiori informazioni, vi invitiamo a sfogliare il catalogo ACTM delle Vacanze Studio in UK.

La Soccer Academy offre un programma di altissima qualità con staff molto professionale e preparato. Solitamente ogni anno ci sono partecipanti da tutti i continenti, garantendo così un ambiente internazionale in cui i ragazzi si possono confrontare comunicando in inglese.

I giovani fanno gruppo grazie alle partite, ai tornei, alle lezioni di abilità e tattica;  non mancano anche i momenti di vita comune; e questo fare gruppo ha portato grandi risultati in passato, quando le squadre dell’Academy si sono scontrate con quelle locali, portando a casa dei risultati memorabili.

L’OBIETTIVO Lo scopo dell’Academy è quello di aiutare tutti i partecipanti a capire ed apprezzare le diverse dimensioni che il gioco del calcio può offrire.

I ragazzi impareranno grazie alle lezioni in campo, alle presentazioni su DVD, alle partite e ai tornei. Verranno insegnati i fondamentali del calcio, oltre che i ruoli, le posizioni da prendere in gioco, il gioco di squadra, il controllo della palla, le tecniche individuali e di squadra e l’essenza del fair play.

Incontrando coetanei da ogni parte del mondo in un ambiente socievole e tutto orientato al calcio, i ragazzi e le ragazze apprezzeranno che il calcio è divertimento ed è un gioco davvero internazionale.

 

IL PROGRAMMA settimanale prevede lezioni intensive di tecnica, partite sia di calcetto che competizioni vere e proprie, lezioni sul campo e con proiezioni di video. Ci saranno inoltre anche delle visite guidate a famosi stadi di calcio e partite contro le squadre della Watford Academy (in base ai gruppi e alla loro all’età). Con un supplemento, sarà possibile organizzare una visita ad una partita di pre-campionato).

LO STAFF Tutti gli allenamenti saranno organizzati dallo staff della Watford Youth Academy. Sono programmante (ma non garantite) anche visite da parte del Senior Staff della prima Squadra del Watford e cerchiamo sempre di organizzare visite al campo di allenamento del Watford per vedere la prima squadra durante uno degli allenamenti pre-campionato.

TENNIS ACADEMY Tennis_Academy_ACTMLtd

La Tennis Academy fu creata per rispondere alle tante richieste che arrivavano da un numero sempre crescente di giovani appassionati del tennis che volevano allenarsi con dei veri professionisti nel Regno Unito.

Con l’Academy in genere forniamo le basi per giocatori di livello intermedio, ma il programma è adattabile anche per giocatori già affermati che volessero sviluppare il loro livello di preparazione fisico, tecnico, tattico e mentale. Lo sviluppo di una corretta tecnica da giovani, permetterà al giocatore di avere i fondamentali per potersi poi migliorare nel corso della vita. Il giovane potrà giocare a scuola, in una squadra, nei tornei locali o semplicemente giocare per il gusto di fare una partita a tennis.

Service Line Tennis Management ci fornisce staff di grande esperienza e preparazione, che seguirà programmi di allenamento con tecniche moderne ed efficaci

Ogni ragazzo verrà valutato ed inserito in un gruppo in base alla sua età e bravura, per assicurarci che resti concentrato e coinvolto durante tutta la settimana. C’è un buonissimo rapporto “giocatore/allenatore” e lo stesso staff resta con lo stesso gruppo per tutta la settimana, per garantire la continuità di insegnamento

La Tennis Academy ha un programma giornaliero di tennis che include tra gli altri:

  •  5 ore con l’istruttore (approvati da LTA & ITF)
  •  Sviluppo del meccanismo di battuta come i più grandi giocatori
  •  Sviluppo e rifinitura di tattiche e strategie di gioco efficaci
  •  Partite per sviluppare la resistenza mentale e la consapevolezza delle varie tattiche da seguire
  • Un rapporto finale con la valutazione e le raccomandazioni da seguire per futuri miglioramenti
  • Torneo di fine settimana

I ragazzi di solito si iscrivono per una o due settimane e dovrebbero essere tra I 10 e i 16 anni. Verranno coperti tutti gli aspetti del gioco: dritti, rovesci, primo e secondo servizio, ribattuta al servizio, volleys, tiri corti e schiacciate.

Particolare attenzione viene data alla tecnica dei topspin e delle palle tagliate, imparando da quelle usate dai migliori giocatori al mondo.

Di mattina i ragazzi si concentreranno sull’apprendimento della tecnica dei movimenti mentre nel pomeriggio impareranno la parte tattica, fisica e mentale di una partita. Ogni gruppo avrà modo di fare pratica anche con la macchina lanciapalle per verificare la continuità e costanza dei movimenti. Mentre il rilevamento di velocità del servizio aiuterà a valutare se il servizio del ragazzo ha velocità e controllo.

LO STAFF La chiave del successo internazionale di Service Line, è l’accurata selezione di staff qualificato e preparato. Lo staff dell’Academy sarà guidato da uno dei top preparatori di Service Line per garantire la miglior qualità di insegnamento. Tutti gli allenatori che vengono selezionati, sono persone dedicate ed entusiaste, che hanno l’esperienza per capire come trarre il meglio da ognuno dei ragazzi.

golf_academy_ACTMLtd

GOLF

Questo sarà il settimo anno della Golf Academy. Siamo molto felici di poter offrire questo programma sul prestigioso Epsom Golf Club (www.epsomgolfclub.co.uk) che si trova accanto all’Epsom College. Questo è un grande vantaggio per i ragazzi che non devono affrontare trasferimenti né attraversare alcuna strada.

Il programma combina lezioni con il capo dei “Profi” (o il suo assistente) e partite contro i ragazzi del Epsom Golf Club come pure altri Club vicini, esperienze sul Driving Range e molta pratica sul campo (le green fees sono incluse) e, ove possibile, un torneo alla fine della settimana con una cerimonia di premiazione.

Il programma non è adatto ai principianti e tutti i partecipanti dovrebbero avere “handicap certificates”. I ragazzi dovranno portarsi le proprie mazze e scarpe da golf, come pure un abbigliamento consono (no jeans). Per coloro che volessero un programma meno intenso di golf,  raccomandiamo i nostri programmi di English PLUS a Bruton, Abbotsholme, Wymondham e Brecon.  Per maggiori informazioni, vi invitiamo a sfogliare il catalogo ACTM delle Vacanze Studio in UK.

 

dance_academy_ACTM

DANZA

La Dance Academy continua ad avere un successo enorme grazie ad insegnanti fantastici e ad un programma davvero interessante.

DAPA fornisce insegnanti di danza in tutto il Regno Unito ed nella sua base in Kent ha più di 500 iscritti alla sua accademia. Gli insegnanti sono tutti molto preparati  e provengono sia dal mondo del teatro che della danza.

Il programma della Dance Academy offre una scelta vastissima di stili: Ballet, Street Jazz, Danza Contemporanea, Tap Dancing, Irish Dancing e Cheerleading.

Il corso coprirà momenti di potenziamento della muscolatura, agilità, stretching e programmi di rilassamento associati alla danza e i ragazzi acquisiranno nuove tecniche.

Il corso è molto impegnativo ma è anche molto divertente ed è un modo fantastico per mantenersi in forma durante le vacanze estive.

I partecipanti devono già avere una solida base nell’ambito della danza: il corso NON è adatto ai principianti.  Per questi ultimi e per chi non volesse partecipare ad un corso così intensivo, suggeriamo i nostri programmi di danza come opzione English PLUS presso svariati centri estivi. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a sfogliare il catalogo ACTM delle Vacanze Studio in UK. 

 

BASKET

Basket_Academy_kids_1

La Basket Academy debutta nel 2014 e sarà diretta dal coach Demetrius Laffitte che insieme al suo staff aiuterà i ragazzi a rafforzare le loro tecniche e crescere in questo sport.

LO STAFF Demetrius Laffitte è un ex-giocatore professionista di basket. Di origini americane, ora risiede in Italia a Milano dove insegna educazione fisica al Bilingual European School e opera anche come osservatore alla ricerca di nuovi talenti del basket. Ha oltre 17 anni di esperienza come coach: 12 anni come insegnante, 1 anno nella NCAA Division 1, che rappresenta il massimo livello di basket collegiale negli USA e 5 anni come coach internazionale a livello professionista e giovanile. Ha la licenza sia da parte della federazione italiana che quella internazionale. E’ il fondatore del CarmelValleyStingrays.com, una squadra giovanile di San Diego.
Da studente si è guadagnato gli CIF Honors di Basket e Atletica Leggera e qualche anno più tardi gli All America Honors nella Division 1 del NCAA giocando per la USIU. Finiti gli studi Laffitte ha giocato per diversi anni a livello professionista per squadre in Europa e America.

IL PROGRAMMA
I ragazzi riceveranno lezioni sia individuali che di gruppo da parte di Coach Laffitte e del suo staff.
Il programma include tra gli altri:
Lezioni individuali e di gruppo
Sviluppo dei fondamentali
Tecniche di scarto, dribling, palleggio, schiacciate, tiri e tiri liberi
Mini tornei da 1 contro 1, 2 contro 2 o 3 contro 3
Partite con squadre locali

L’obiettivo del coach sarà quello di guidare i ragazzi nello sviluppo di nuove skills e nel miglioramento di quelle già esistenti, ma anche di far vivere ai ragazzi un’esperienza unica e tornare a casa carichi di energia ed entusiasmo per questo  gioco, oltre che una migliorata autostima.
La Basket Academy è il luogo ideale per giovani giocatori di basket che aspirano a migliorarsi, lavorare sodo, farsi nuovi amici e divertirsi!
I partecipanti devono già avere una solida base nell’ambito del basket: il corso NON è adatto ai principianti.  Per questi ultimi suggeriamo i nostri programmi di basket come opzione English PLUS presso svariati centri estivi. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a sfogliare il catalogo ACTM delle Vacanze Studio in UK.

 

Vacanze Studio ACTM in UK

Visita il nostro sito dedicato alle nostre bacanze studio:  www.actmltd.com/VacanzeStudio

 

Contattateci per maggiori info e booking mandandoci una mail

Advertisements

The #alpine dairies trail: #trekking in search of genuine #flavours and pristine wild life around #Sauris

Dedicated to all mountain lovers who want to get away from city life and want to enjoy three days of walks in a spectacular scenery, with tasty food, wild nature all around and relax in the hotel’s wellness centre.
Lago_di_Sauris1

Itinerary

 

Day one

Arrive late afternoon in Sauris
Entrance to the hotel’s wellness centre
Dinner in local restaurant
Overnight at Riglarhaus Hotel or Albergo Diffuso in Sauris

 

Riglar_esterno_estate

Day two

Breakfast
Excursion with nature guide (scheduled excursion)
Lunch at one of the dairy farms (in low season, when the farms are still closed, we will provide a packed lunch)
Entrance to the hotel’s wellness centre
Dinner at leisure
Overnight at Riglarhaus Hotel or Albergo Diffuso in Sauris

 

Prati fioriti

 

 

Day three

Breakfast
Morning at leisure to enjoy another excursion, a visit to the artisan workshops and / or a tour of the ham factory with a delicious ham and beer tasting, before returning home
Departure

 

Sauris prosciutto

 

 

Clothing/Equipment: Wear high mountain hiking clothing: weather and temperatures can change with little notice.
Validity: May 23 to October 12, 2014 (excluding July 1 to August 31, 2014)

Package for minimum of 4 people

 

Price:

From                    To               Type of accommodation and meal plan    Nights Cost

01/09/2014        12/10/2014      Hotel 3*; BB+1xdinner+1xlunch                    2            165

01/09/2014        12/10/2014      Albergo Diffuso; BB+1xdinner+1xlunch        2            170

01/06/2014        30/06/2014      Hotel 3*; BB+1xdinner+1xlunch                    2            180

01/06/2014        30/06/2014      Albergo Diffuso; BB+1xdinner+1xlunch        2            185

 

The price per person includes:

Day one
Arrival and check-in
Relax in the hotel’s wellness centre
Dinner in local restaurant
Overnight at Riglarhaus Hotel or Albergo Diffuso in Sauris

Day two
Breakfast
Guided excursion in company of a nature guide
Lunch at one of the dairy farms (in low season, when the farms are still closed, we will provide a packed lunch)
Relax in the hotel’s wellness centre
Dinner at leisure
Overnight at Riglarhaus Hotel or Albergo Diffuso in Sauris

Day three
Breakfast

The price per person does not include:
Personal insurance (prices on request), Drinks at meals if not mentioned, Everything not mentioned

 

Info and Booking:

AC TRAVEL MANAGEMENT (ACTM)

info@actmltd.com  www.actmltd.com

 

#Gourmet and culture: an itinerary to discover #Carnia and #Friuli Venezia Giulia

During your tour in the Northeastern corner of Italy, you will enjoy some true genuine hospitality and experience life in the less touristy areas, where the secrets of traditional cuisine and hand-craftsmanship are kept alive and passed on from one generation to the next.

You will be sleeping in a quaint village in Carnia, but from there you will travel every day to different areas of the region.

While food and wine feature centrally in the itinerary, your week in Carnia will be more than an Italian cooking courseit will be a hands-on cultural event!  Some of the best and most innovative chefs of the area will explain the principles of transforming simple local ingredients into great cuisine. Both they and the women of our villages will guide you in preparing traditional dishes based on local products.

russiz

wine expert will teach you the art of wine tasting and we will take you on a guided wine-tasting tour in the famous Collio region, where some of the best Italian white wines are made. You’ll have the chance to visit several local villages, see the traditional method of making cheese and smoking prosciutto (the traditional method for conserving food), go wild herbs or mushroom picking with experts (depending on the season and the weather conditions) and use these herbs, mushrooms and dairy products to make delicious but simple dishes you’ll be able to prepare at home for your loved ones.

Located in the north-eastern corner of Italy, bordering on Austria to the north and Slovenia to the east, the Alpine mountain community of Carnia is a little-known jewel of antique Roman origin. A predominantly agricultural society with extensive forests, this is a place where a proud heritage based on antique traditions and customs, skilled craftsmanship, attention to small detail, slow rhythms and warm hospitality have merged with periods of economic hardship and the need to make a living with locally available products. The result is a rich local culture, a solid community with an attention to quality and to innovation.

Forni_di_Sopra_malga_varmostHere nature dominates, with the majesty of mountain peaks, the broad expanses of well-maintained and productive forests, hidden treasures such as waterfalls and canyons, and a rich flora and fauna. The dramatic peaks of the Dolomites also rise above numerous small ancient villages with their narrow lanes, their houses in stone and wood and large stone courtyards.

The strictly seasonal cuisine uses genuine  local products which the mountain climate imbues with a special flavour. Developed over centuries, it has been jealously conserved in the mountains and valleys of Carnia, but it has also been renewed as new tastes and traditions have mingled with the old. Local wisdom in the hands of the people of Carnia is evident in the handicrafts, made of fabric, wood, iron or stone.

Groups are small (between 6 to 15 people), so that everyone gets a chance to try their hand at every technique, from making fresh gnocchi to lovingly stirring a wild mushroom risotto to perfection.

You will also have the chance to take mountain hikes, eat at local mountain refuges and gourmet restaurants alike. Local experts will explain the history, the architecture and archaeology of Carnia and will share their perspectives on this special place.

You’ll stay in well-appointed apartments of the “Albergo Diffuso di Comeglians” in Maranzanis and Povolaro, in the tastefully restored homes and barns of these little mountain villages. You’ll mingle with the locals and drink wine in the local “osterie”. In short, you’ll experience the culture of our territory.

“Entering our houses is like entering our history, our art and our culture. The quietness and the environment you can find here welcome you!”.

The poet Leonardo Zanier has reserved this welcome speech to the guests of Albergo Diffuso of Comeglians, in order to make everybody realize the purpose of this innovative touristic offer. The guest has at his/her disposal neither a simple room, nor a house. The aim of Albergo Diffuso is infact to let the traveller fully appreciate and experience the genuineness of this area, for him to enjoy the everyday’s life of the hamlet, and for him come in contact with the still unspoilt nature and traditions. Choosing to stay in an Albergo Diffuso, means having the opportunity to spend a holiday in the privacy of ones home, while enjoying hotel services.  The reception functions infact exactly like a concierge and here you receive the necessary help and information in order to spend at best your stay in the village.

Saturday Arrival in Italy

You arrive at Venice airport.

We pick you up at the airport, and bring you to the town of Comeglians where you will stay in the “Albergo Diffuso”, which means a hotel, spread out in the tastefully restored 18th and early 19th century homes of the two adjoining villages, Maranzanis and Povolaro.

AD_Comeglians

These are charming self-contained apartments, managed by the Cooperative of the albergo diffuso. We’ll help you get settled in to your apartment where you’ll find a basket filled with local products for your enjoyment and tomorrow’s breakfast, prepared especially for you by the ladies of Maranzanis.

We’ll give you a map of the local area where you can take a walk or a short hike.  We can arrange transportation if you want to explore further.

6.00 pm

Join us for an informal presentation of the history and culture of the mountain community of Carnia with a local expert and a welcome aperitif at the restored antique osteria and conference room Casa Boter in Povolaro, where we have set up an exhibition of works of art by local artists.

Cjasa_Boter

Dinner in the ancient town of Pesariis at “Sot la Napa” housed in the exquisitely restored 17th century home, built on a 15th century foundation. The restaurant and agritourism is run by the Bruseschi family and uses only the organic products grown here.

Sala_ristorante_Sot_La_Napa

Chef Eliana Bruseschi will introduce you to some of the local seasonal specialties such as mountain radicchio which grows wild at 1000 metres altitude and higher and is picked just as the snow begins to melt in the spring, or bleks, a hand made pasta of buckwheat flour.

Sunday  “Le Malghe” (from mid June to mid Sept)

        or “Wild Herbs or Mushrooms” (in Spring or Autumn)

 

Breakfast

Between mid June and mid September the cows, sheep and goats are transferred to the Alpine mountain pastures and cheese production begins, using traditional techniques and some modern equipment. These summer dairy farms are known as “malghe” and are at the centre of much of the productive life and traditions of the mountain community in the summer months. Many of these have been restored and sell their products directly or, in some cases, even prepare simple dishes.

Formaggi_Malga_Pozof

 

10.00 am

Guided visit to Malga “Pozof”, on Mt Zoncolan, where a variety of cheeses and butter are produced and you can see the traditional method of smoking ricotta cheese (a fundamental pasta condiment in these parts) over the open circular fireplace, called a “fogolar”. Those who are a bit energetic can take an easy hike up to Monte Talm before we meet back at the Malga for lunch of simple traditional dishes and a sampling of their dairy products.

Malga_Pozof

 

NOTE: If you travel in spring or autumn, when the Malghe are closed, the progamme includes a walking guided excursion with the wild herbs or mushroom expert and the return to Comeglians before lunch which will be at your leisure. The ingredients you will manage to pick during the excursion, will be used by our chef Lorena for tonight’s dinner.

 

Afternoon

Have a free afternoon to rest or wander up the hill to Braida and Clavais, a delightful village looking out over mountain peaks and the Val Pesarina. We can provide you with maps and information and transportation can also be arranged.

5.30 pm

LorenaJoin us for a cooking demonstration by Lorena Palmano in the dining room of the Albergo Diffuso in Comeglians.

Sala_da_pranzo_AD_Comeglians

7.00 pm

Informal Dinner at Albergo Diffuso in Comeglians with Chef Lorena

Monday “The wines of Collio”

Breakfast

Morning at leisure 

2.00 pm

After a free morning and lunch, we leave for a visit to the south eastern region of Friuli. We’ll stop at Cividale del Friuli, to see the extraordinary mediaeval square and have a short walk around.

Our final destination is the Collio wine region where we’ll see the process of wine production and try out ourwine tasting skills at Villa Russiz Vineyards.

Villa_Russiz_Collio_Friulano

 

The Collio wine region is a hilly area on the north-eastern tip of Friuli Venezia Giulia bordering on Slovenia and famous for its excellent wines, especially white wines. The combination of its terrain and climate produce the acclaimed Tocai Friulano, Ribolla Gialla, Pinot Bianco, Pinot Grigio, Picolit and other wine using grapes indigenous to this area. This wine area is home to hundreds of small, family-run state-of-the-art wine producers, many of whom regularly win national and international awards every year.

  Vigneti_del_collio1

 

8.00 pm

Three course dinner at “Osteria La Subida” in Cormòns, the main village in the Collio region.

Subida

La Subida is an 18th century bourgeois rural home transformed into a residence and restaurant, where the mixture of German and Slavic origins is apparent in the cuisine, accompanied, of course, by a vast selection of wine from the proprietor’s personal cantina, exclusively from local producers.

The Osteria is sister restaurant of La Subida Trattoria, voted amongst the best 101 places to eat in the world on Newsweek-August 2012.

 

Tuesday “Smoked prosciutto of Sauris” and the Malghe

                (Malghe are open only from mid June to mid Sept)

Breakfast

10.00 am

We leave for Sauris, a village of German origin. We’ll take a tour (by quad or jeep) up the mountain to the malghe that continue to produce cheese using traditional methods, where during lunch we can taste their products.

Sauris prosciutto

Sauris is also famous for its smoked pork products: prosciutto, speck, salami. In fact, with the chronic shortage of salt, smoking became the typical way of preserving pork. We’ll visit the local smoking houses and ham factory and the Zahre artisan beer factory. In Sauris we’ll see also the revival of traditional skills such as fabric weaving and wood carving.

Before leaving Sauris, we will drive to the hamlet of Lateis where we will pay a visit to the Schneider family’s Riglarhaus restaurant overlooking Lake Sauris.  Here, chef Paola Schneider interprets her mother Caterina’s recipes based on ancient local culinary traditions such as sauerkraut, cooked ricotta with polenta, crepes with wild mountain asparagus, wild herb soufflé, dishes with prosciutto of Sauris and other delights. For us she will prepare some tea and cakes based on the local wild fruit production.

Riglar_esterno_estate

 

NOTE: If you travel in spring or autumn, when the Malghe are closed, the programme includes a more relaxed visit in Sauris, a visit to the Prosciuttificio, a guided excursion in quad or jeep over the paths around Sauris and lunch at the Riglarhaus Restaurant with Chef Paola Schneider revealing her cooking secrets to you. This lunch will replace the lunch in the malga and the afternoon tea.

Return to Comeglians by latest 6.00pm

8.30 pm

Dinner prepared by with Chef Lorena Palmano in the Albergo Diffuso Dining Hall

 

Wednesday “Full day excursion with destination of your choice”

 

Breakfast

 

10.00 am

Today the minibus and driver will be at your disposal.

 Tre_cime_di_LavaredoCortina d'Ampezzo

There are many interesting destinations you can reach. We suggest a tour across the three borders of Italy, Austria and Slovenia, or maybe some shopping in the world-famous Town of Cortina, the queen of the Dolomites.

In order to leave you complete freedom to choose your time schedule, we have not organised any meals for today. If you however return before evening closure, we suggest the Pizzeria Tomasin in Comeglians.

 

Alternatively we can organise demonstrations of “Boiled wool” or “Hand Tufting” techniques with the local artisans in Comeglians.

 

Thursday “Carnic Arts and Traditions” and farewell dinner with famous Chef Cortiula at the Ethnographic Museum

 
Breakfast

Morning at leisure

 

3.00 pm

After a morning spent at leisure, we’ll visit in Villa Santina the traditional textile weaving factory “La Tessitura Carnica”, where they still use hand looms and use traditional designs to make exquisite linens in cotton, linen and wool.

Tessitura_Carnica

We then leave for Tolmezzo, capital of Carnia.

 

In Tolmezzo where we’ll visit the Arts and Crafts Museum of Carnia with a local guide. After the museum you will enjoy some time at leisure to wonder through Tolmezzo’s historical centre and maybe do some shopping before returning to the Museum.

19.30 pm

We meet back at the Museum of Arts and Crafts where a wine expert will guide us through a wine tasting during the dinner prepared by Chef Daniele Cortiula, a famous local Chef who has won many Italian TV cooking competitions, by cleverly mixing the genuine ingredients you can find in Carnia. Despite the fame, he has remained loyal to his territory and we are very proud of him; he is very active in promoting the Carnic cuisine and it will be an honour for him to share with you some of his tips and recipes.

Daniele_Cortiula

museo_carnico_tessitura 

museo_carnico_cucinamuseo_carnico_cameramuseo_carnico_falegnameria

Friday  Departure  (unless you choose to extend one day in Venice)

Breakfast

08.30 am Departure for Venice.

Our driver will accompany you to Venice Airport.

The journey will take approximately 2 hours.

Good bye and see you soon!! –—–—–—–—–—

gondola

For those who would like to extend their stay in Venice

we can assist you with booking the Venice hotel and a personal guide who will show you the best locations.

Once at Venice Airport, you will be able to take a public transport/taxi motorboat to the hotel.

A local tourist guide will meet you at the hotel at 2.00pm and will guide you for half a day through San Marco Square, the Basilica, the Churches, the Palazzi, the narrow roads, the bridges, the museums and the squares of this beautiful city.

Lunch and dinner are at leisure.

We recommend that before going to sleep, you ask the concierge to book the airport taxi boat for tomorrow.

Overnight in a 3 star hotel

Saturday  (if you have chosen to extend one day in Venice)

Breakfast

Time at leisure until departure by taxi boat to the airport

Departure

Good bye and see you soon!! –—–—–—–—–—

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Prices are available upon request for the following combinations:

– 6, 8, 15 participants

– including/excluding transportation

– including/excluding Venice

Contact us for more info.

#WWI – A #trekking #weekend of #remembrance, to honour the life of those who fought on the Friulian #Alps, hills and planes

If you choose to join us on a “trekking weekend of remembrance”, we will guide you through some of the most important battlefields in Friuli, the north eastern corner on the border with Austria and Slovenia, where the battles where made harder by the impervious terrain on which they were fought. 

You will walk on the ridge of the mountains to discover trenches, communication trenches, observation towers, tunnels, bunkers, artillery locations, machine guns and rifles; on the summit you will appreciate the incredible closeness between the two opposing lines of defence, situated only a few hundred meters from each other, in some cases only tens of meters.

Italian_and_Austrian_battle_peaks

Learn about the history of women who become heroines of history: the Carnic Bearers (Portatrici Carniche), who continually risked their lives, in order to guarantee the communications between trenches and front lines, sneaking in with food and ammunition for the fighters.

We have designed an itinerary which starts from the plains and gentle hills around Ragogna and ends the next day with a full day trekking experience on one of three open air battlefields in the mountainous “Carnia Zone“ on the border with Austria.


Forte_Monte_FestaThis area is so rich in “War locations” that we could not fit them all in in a short weekend. We have mentioned just a few, leaving to you the choice among those we have suggested. If you however have any other locations dear to your heart because maybe one of your ancestors fought in Friuli, feel welcome to give us the details and we will work out an itinerary based on your suggestions, and if needs be, extend your stay by one or more nights.

An historical expert of World War I will be with us at all times.

 

ITINERARY

Day 1

Arrival in Ragogna in the afternoon and guided visit of the Museum of World War I in Ragogna, before joining a 3 hours guided excursion to be chosen between:

A. Austro-Hungarian Trench Complex along the River Tagliamento

On the banks of the Tagliamento River

On the banks of the Tagliamento River

 

B. Historical path of the Mount Ragogna with Italian trenches and permanent fortifications. This has been a battlefield after Caporetto

After the excursion you will travel to the chosen location to check-in

Dinner at leisureMonte_Zermula

Overnight

Day 2

Breakfast

Enjoy a 6 hours guided excursion included packed lunch. You can choose between three itineraries/locations:

A. Mount Pal Piccolo and/or Mount Freikofel through an exceptional high altitude Alpine battlefield between Austria and Italy. On request we can also stop at the Historical War Museum of Timau

Freikofel

Freikofel

B. Mount Zermula, an interesting example of high altitude fortification within a unique Alpine scenery

Monte Zermula

Monte Zermula

 

 

 

 

 

 

 

 

 

C. Fortress on Mount Festa, one of the most striking locations of war. We will discover the fortress which was under siege in November 1917

Monte Festa

Monte Festa

 

Departure

***********************************************************************************************

Individual price: € 85,00 per person

The individual price includes:

  • 1 Night in double or twin room in a B&B, Albergo Diffuso or Hotel, in a location which will vary according to the excursions you will select
  • 1 Breakfast
  • 1 Packed lunch on the second day
  • 2 Days in company of a certified Expert of World War I  who will take us on the main historical sites, both within the four walls of a museum, and high un in the hills and mountains among paths and trenches. We suggest to wear appropriate clothing
  • Entrance fee and guided visit to the Museum of World War I in Ragogna
  • Guided excursion to the trenches on the Tagliamento River or the fortifications on Mount Ragogna (3hours)
  • Guided excursion to the Open air Museum of Freikofel or to Mount Zermula or to the Fortress on Mount Festa (each of these itineraries will take approx. 6 hours)

The individual price doesn’t include:

Personal insurance, transfers and anything not clearly mentioned

Note:

  • We suggest suitable clothing for the excursions
  • Validity: every Saturday night starting from 23rd March through to 31st December 2014—Excluding high season, August and local festivities
  • The individual price is valid for the overnight in a double or twin room and a minimum of 6 paying guests taking part to the guided activities (Bookings of less than 6 people travelling together (e.g. a family of 3) will be added to other individual bookings to make up a small group of at least 6 people)
  • In the morning of the arrival day we recommend a visit to the Sacrario of Redipuglia (the biggest War Cemetery in Europe  – see picture here below) and to the nearby III Armata Museum

Redipuglia

Sapori del #Friuli

Le Dolomiti Friulane e la fascia pedemontana saranno le protagoniste delle 498° puntata di Agrisapori, la fortunata trasmissione condotta da Fabrizio Salce, in onda su 150 televisioni in Italia e nella Svizzera Italiana. In particolare, le telecamere saranno puntate sulle ricchezze enogastronomiche della zona pedemontana e sui suoi tesori d’arte, storia, cultura.

Ecco il link alla puntata: Friuli: sapori, storia, sorgenti, museo di arte cucinaria.

“il piacere del buon gusto”. Il programma condotto da Fabrizio Salce.
La fascia pedemontana delle Dolomiti friulane è il nostro scenario, tra grandi sapori, ottimi vini e curiosità culturali. Buona visione a tutti.
Il viaggio ha inizio a Maniago un comune italiano di 12.000 abitanti della provincia di Pordenone. È noto per le coltellerie, impiantate artigianalmente fin da età medievale.
Siamo con Giuseppe Damiani direttore del consorzio turistico Piancavallo Dolomiti Friulane, Montagna Leader, all’interno del museo della coltelleria. Si presenta il territorio che abbiamo raggiunto, la parte più occidentale della regione, con le sue splendide montagne e i luoghi di interesse naturale. Maniago è la capitale delle coltellerie e la storia di questa produzione è ottimamente rappresentata nel museo. Si va dagli attrezzi per l’agricoltura (la falci di Maniago erano un tempo le migliori in assoluto), per poi passare ai coltelli con le loro evoluzioni, fino alle repliche di armi storiche oggi usate per i film. Per esempio la spada di Braveheart. Un museo da vedere assolutamente. Si parla del consorzio turistico e di Montagna Leader Tutte le attività che si possono svolgere e la godibilità tutto l’anno. Dallo sci alle semplici passeggiate senza farsi mancare nulla. La buona ricezione turistica.
Da Maniago a Cavasso Nuovo per andare in uno storico ristorante ad incontrare Filippo Bier e la sua Pitina. La Pitina è un insaccato non insaccato. Un salume non salume. E’ storia di queste montagne a tutti gli effetti. Si parla comunque di carne di capra mista maiale. Consigliamo caldamente di vedere il servizio video per mettere a fuoco in toto di cosa stiamo parlando e, se potete, di assaggiarla.
Il ristorante che abbiamo raggiunto è in realtà la celebre trattoria, pluripremiata dal molte guide, “Ai Cacciatori” di Daniele Corti “Danel” da ben 37 anni. Daniele ci presenta una polentina tenera accompagnata da fette di pitica fresca saltate nel burro di malga. Il tutto ricoperto da della ricotta di pecora fusa nel burro. Piatto squisito e sfizioso.
Raggiungiamo il comune di Pinzano al Tagliamento dove ad attenderci in vigna troviamo il sig. Emilio Bulfon uno dei primi produttori di vino in Italia (se non il primo) che ha dato valore ai vitigni autoctoni. Negli anni 70 furono notate delle viti secolari di antichi vitigni che rischiavano di scomparire. Emilio ne prese le gemme, le portò nei famosi vivai Rauscedo, avendo in questo modo la possibilità di avviare nuovi impianti e salvare un patrimonio genetico importante. Da quel momento vini esclusivamente autoctoni. Alcuni vitigni: Sciaglìn, Forgiarìn, Piculit Neri, Ucelùt Negrat e tanti altri.
Uve alle quali tutti avevano preferito i francesi, un po per moda ma soprattutto per resa.
La cantina Bulfon è a conduzione famigliare e produce circa 80 mila bottiglie l’anno.
Con Lorenzo Bulfon, figlio di Emilio, parliamo delle difficoltà che si incontrano nella produzione di vini da vitigni autoctoni e di ricezione turistica. Infatti si può soggiornare il loco nel loro alloggio agrituristico. Menzione al territorio e al fiume Tagliamento uno dei pochi rimasti in Europa a carattere torrentizio.
Un altro trasferimento di viaggio per raggiungere Solimbergo, una frazione del comune di Sequals, e recarci in una tartufaia (nocciole/querce – tartufi neri) con il sig. Renato Marescutti e le sue cagnette addestrate Kira e Tea. Si cerca dunque il tartufo e si spiega la tartufaia.
Con Patrizia Marescutti (agriturismo Sasso d’Oro) parliamo di dolci, pani, primi piatti con il tartufo come il risotto e le tagliatelle. Ma anche una parentesi con il piatto tipico “musetto e brovada” – “muset e brovade”. Il musetto è una sorta di cotechino per la cui produzione si utlizza il musetto dell’animale, mentre la brovada è a base di rape acide saltate con olio, alloro e carne di maiale. Ottimo!
Siamo arrivati a Sequals il paese che diede i natali al campione di pugilato degli anni 30 Primo Carnera e parliamo ancora di vini con Fernanda Cappello. Lei ci racconta la sua esperienze di vita e produttiva, ci parla della cantina e ci presenta i suoi vini.
Sempre a Sequals ci tuffiamo al ristorante Belvedere per conoscere i piatti di Silva delle Case. Presentiamo: sfogliatine di mele cotte al forno con il tipico formaggio salato e un po di mostarda di mele. Cjarsons (raviolo a mezza luna) ripieni di mele e ricotta, spadellati con burro e cannella. Maialino con cotenna in padella con mele a pezzi e a parte mele grigliate, il tutto con cren grattugiato (radice di rafano).
In coda alla puntata l’informazione del sistema camerale italiano del momento.
La regia di Agrisapori è firmata da Toni Gavazza.
Grazie a tutti e arrivederci alla prossima puntata.

Ecco il link alla puntata: Sapori del Friuli – fascia pedemontana delle Dolomiti Friulane – YouTube.

Torniamo ad occuparci dei sapori della fascia pedemontana delle Dolomiti Friulane. Iniziamo dal comune di Meduno (Val Tramontina) all’interno di una antica struttura del 1867, oggi ristorante La Stella, con tanto di fogolar friulano mi trovo con Regis Cleva e alcuni dei piatti tipici proposti dal celebre locale. Gli gnocchi di zucca con ragù di piccione, la brovada (rape sotto vinaccia poi soffritte con lardo), il gallo ruspante in tecia con brovada, patate, cavoli dell’orto, polenta di grano macinato a pietra con salumi tipici della zona, dolce di mele. Ristorazione di famiglia. Ci spostiamo e raggiungiamo il comune di Polcenigo per incontrare Mario Cosmo esperto del territorio. Centro storico, castello, convento. Lascio momentaneamente Mario Cosmo per recarmi al museo di arte cucinario Alto Livenza dove trovo Giovanni Fabbro. Visitiamo il museo e raccontiamo la storia di tanti cuochi del territorio che hanno viaggiato per il mondo facendo conoscere la cucina tipica. Esperienza bellissima che consigliamo a tutti. San Francesco Caracciolo Santo Protettore dei cuochi. La stori del Capaccio di Giuseppe Cipriani. Si ritorna in compagnia di Mario Cosmo per parlare e presentare al pubblico la sorgente del Gorgazzo. La sorgente del Gorgazzo (affluente della Livenza) è un incantevole specchio d’acqua dall’intenso colore azzurro. Sito di incommensurabile valore naturalistico, la sorgente è alimentata dalle acque che, inabissatesi nelle fenditure dell’altopiano del Cansiglio o del Monte Cavallo, riappaiono in superficie. E ancora le sorgenti del fiume Livenza (Santissima – Molinetto) l’acqua che esce dalla montagna. Luoghi da vedere. Da est a ovest. Lasciamo il Friuli e ci rechiamo in Piemonte a Cuneo perché a Casa Delfino c’è una signora, Faderica Gelso Giuliani, che ci prepara una ricetta realizzata con carne bovina di razza piemontese: il filetto in crosta alla Wellington.

Un’altra bella puntata.

I due servizi sono visibili tramite i due link di questo articolo e anche su http://www.agrisapori.it e, grazie alle molte repliche, avrà circa 500 passaggi.

Friuli. Sci per duri e puri

Da Piancavallo a Forni di Sopra, senza dimenticare Tarvisio e Zoncolan. Manto bianco assicurato, servizi di prim’ordine, prezzi accessibili. La regione nord-orientale ha quanto di meglio possa allettare gli appassionati della vacanza neve in quanto tale. Senza eccessi da jet set.

Forni_bianca

Piste poco affollate, neve solitamente abbondante, prezzi contenuti e una calda ospitalità, anche in un accogliente e piacevolealbergo diffuso nei pressi di Zoncolan. La montagna del Friuli Venezia Giulia propone agli amanti degli sport invernali 140 chilometri di piste da discesa e 100 chilometri di anelli da fondo immersi in un paesaggio magico, distribuiti tra i cinque comprensori sciistici.

La località più nota è Tarvisio, che  dispone di 33 km di piste da sci alpino sempre innevate e  60 km di fondo, su un territorio di circa 80 ettari. Da non perdere la Di Prampero, pista di 4 chilometri aperta su una vista mozzafiato, e il paradiso dei fondisti: l’Arena Paruzzi situata in Tarvisio città. La vicina Val Saisera è attraversata da 40 km di piste per il fondo immersi nella natura, mentre chi ha voglia di spettacolari evoluzioni sulla neve ha a disposizione lo snowpark dei campi Duca d’Aosta (denominato Gold Park), dove i freestyler possono esibirsi dando sfogo alla loro creatività. Altre opportunità riguardano la scuola di sleddog, la palestra di roccia indoor appena ampliata, la possibilità di praticare l’elegante telemark, lo stadio del ghiaccio nella vicina Pontebba, il trekking nei boschi calzando  le racchette da neve e la locale scuola di sleddog.

Lussari
Sella Nevea-Kanin (si scia su una decina di piste in quota, tra i 1200 e gli oltre 2300 metri d’altitudine. La località è sede permanente di gare di Coppa Europa, dispone di uno stadio da slalom tra i migliori della specialità e ospita il Centro agonistico FIS per le discipline veloci.

Forni di Sopra è un romantico angolo di Dolomiti Friulane incluso nel celebre circuito  Dolomiti Nordic Ski, il carosello di sci di fondo più grande d’Europa con itinerari ottimamente preparati.

cropped-varmost-21-febbraio-panoramica.jpg
sci di fondo a forni
La stazione sciistica dispone, oltre che di 13 piste da discesa (tra cui la più lunga in Friuli), di snowpark, tracciato da slittino, pista di pattinaggio su ghiaccio e un’area per l’arrampicata sul ghiaccio.
Da un paio di anni propone anche i piaceri di un centro wellness con sauna finlandese, bagno turco e piscina con scivolo acrobatico, per la gioia dei bambini.
Forni_bianchissima
Non molto distante da Forni di Sopra, poi, c’è Sauris, un piccolo borgo incantato dove le tradizioni locali si sposano con un’offerta enogastronomica di altissima qualità. Qui  si scia su una pista rossa e una pista blu, servite da una sciovia e un tappeto, 21 km di percorsi dedicati allo sci alpinismo e alcuni tracciati per lo sci di fondo.
slitta_con_i_cavalli
Le 18 piste di Ravascletto-Zoncolan, incastonate nello scenario delle prealpi Carniche, sono tutte rivolte a est per permettere di sciare sempre al sole,  su una neve per lo più farinosa e mai ghiacciata. Tra le varie attrazioni presenti spiccano lo snowpark Arena Free Style, un tracciato da brivido per boarder-cross e ski-cross, rigorosamente a ritmo di musica; una pista per lo slittino illuminata e i trampolini per il salto.
Zoncolan
Anche Piancavallo dispone, oltre che di 15 piste da discesa e 26 km di tracciati per lo sci di fondo, di un ampio snowpark, con possibilità di cimentarsi in half pipe, jumps e rails, oltre a un’area dedicata al freestyle. Da provare l’emozionante  fun bob, un bob su rotaia lanciato su una discesa da brivido che parte da quota 1500 per scendere in picchiata con una pendenza media del 15%. E per chi non si accontenta: scialpinismo, pattinaggio sul ghiaccio, ciaspolate e snow tubing.
Per rendere ancora più conveniente  la vacanza invernale, le località del  Friuli Venezia Giulia propongono, in alcuni periodi dell’anno, l’offerta “Sci gratis”, che abbina al pernottamento a un prezzo vantaggioso negli hotel convenzionati uno skipass gratuito valido per l’intera durata del soggiorno nei  5 poli sciistici regionali. Tante anche le proposte dedicate alle famiglie, a cominciare dai pacchetti che offrono soggiorni a misura di bambino con tariffe, gratuità e sconti convenienti e animazione ad hoc, con giochi e approccio alla neve.Nelle diverse località, per tutta la stagione invernale, sono in programma anche ciaspolate naturalistiche, tematiche e panoramiche negli ambienti più spettacolari e suggestivi, anche serali per andare alla scoperta dei colori del crepuscolo. I più coraggiosi possono provare il piacere di camminare nella neve di notte per raggiungere un rifugio dove cenare e poi rientrare alla base in slittino, illuminando la pista con le lampade frontali.
@Viaggi.repubblica.it
(25 novembre 2013)

Italian Dolomites : Tre Cime di Lavaredo in the summer, Cridola from Varmost slopes in winter

Image

“Happiness cannot be traveled to, owned, earned, worn or consumed. Happiness is the spiritual experience of living every minute with love, grace, and gratitude”.
Denis Waitley

6-8 June 2014 #Dolomiti No Borders International Youth #Football #Tournament – Forni Avoltri

WHERE: FORNI AVOLTRI
WHEN:    6 to 8 June 2014
WHO:     International young footballers born between 2001 and 2006

Forni_Avoltri_Campo_Calcio_Dolomiti

We are proud to announce the first edition of the DOLOMITI NO BORDERS TOURNAMENT which will take place in Forni Avoltri from 6th to 8th June 2014.

The competition is open to Italian and foreign football teams with players born between 2001 and 2006.

The tournament will give every participant memories to cherish and there is also a rich programme available for families who wish to follow their kids to the Dolomites and take advantage of this splendid location.

Torneo_Dolomiti_No_Borders_2014_Forni_Avoltri_con_ACTM_en

PROGRAMME OF THE TOURNAMENT (click here to download the brochure)

Thursday 5th June 2014 (OPTIONAL)
16.00hrs Arrival of the teams. Check-in at the hotel
18.00hrs Press conference and technical meeting
20.00hrs Dinner

Friday 6th June 2014 (OFFICIAL START)
10.00hrs Opening ceremony with local authorities
and journalists
11.00hrs Opening game
12.30hrs Lunch
15.00hrs Start of the football matches
20.00hrs Dinner

Saturday 7th June 2014
09.00hrs Start of the games
12.30hrs Lunch
15.00hrs Start of the games
20.00hrs Dinner

Sunday 8th June 2014
09.00hrs Start of semifinals
12.30hrs Lunch
15.00hrs Finals
16.00hrs Awards ceremony

ForniAvoltri_panoramica_esterni_solo_mappa

Areal view of the location

ForniAvoltri_panoramica_esterni_campi_sportivi

The tournament takes places right on the borders between Italy and Austria, in Piani di Luzza, within the municipality of Forni Avoltri. This is a lush and picturesque location, surrounded by the Dolomites and the Carnic Alps: definitely a magic setting where the delicate balance between man and nature has gracefully withstood the passage of time.

ForniAvoltri_campo_di_calcio

2 x grass fields

The convenience of having all football fields within less than 300mt from the accommodation facilities will allow the young footballers to concentrate on their matches and will let them also enjoy some spare time to play some other sports or make new friends: the numerous indoor and outdoor facilities will indeed encourage the social life during the tournament.

ForniAvoltri_campi_di_calcetto

2 x Synthetic fields

Piani_di_Luzza_Estate

View from the Residence

The bedrooms in the Residence are well suited for young people who like to share their space with their friends.

Bedroom

Bedroom

Bedroom

Bedroom

The location is also ideal for families and supporters who wish to accompany their youngsters, and take advance of the pure air and relax in this idyllic scenery.

For those who will want to stay at the resort, there is a swimming-pool with wellness centre, possibility to practice minigolf and horse-riding as well as trekking and mountain bike.

ForniAvoltri_piscina

Indoor swimming pool

 

Campo Polivalente Millia

Campo Polivalente Millia

Upon request, ACTM will organise transfers from rail stations and airports to reach Forni Avoltri, as well as excursions for those teams who will be accompanied by relatives and supporters and wish to stay a bit longer in this area and explore the region.

Here are some pictures of the locations you can visit on a one-day excursion from Forni Avoltri (ideal for friends and families who accompany the team but also for the teams who wish to extend their stay for a few days):

Udine

Udine

Trieste

Trieste

Aquileia

Aquileia

World War I -  Trenches

World War I – Trenches

World War I - Forts

World War I – Forts

Alpine huts

Alpine huts

Bled in Slovenia

Bled in Slovenia

Wine-making regionWine-making region

Dairy farms

Dairy farms

Ham factories in Sauris and San Daniele

Ham factories in Sauris and San Daniele

ForniAvoltri_mappa

How to get there

For other pictures of the location, residence, fields and excursions, please click here

 

Enrolment is open and will close on 15th April.

We will be happy to hear from you.

info & booking:
info @ actmltd.com

Made in #Forni di Sopra la miglior #birra artigianale d’Europa 2013

La miglior birra d’Europa?     La “Hot Night At The Village”

Il premio è appena stato vinto in Belgio al Crowne Plaz Hotel di Lìege nel contesto del Brussels Beer Challenge, dov’erano intervenuti oltre un migliaio di piccoli birrifici.

foglie_d_erba_hot_night_at_the_village

Nonostante il nome inglese, una birra carnica Doc, prodotta dal birrificio artigianale Foglie d’erba di Gino Perissutti che aromatizza i suoi prodotti con aghi di pino silvestre, pino mugo, frutti di bosco e tante altre sfumature di bosco, tanto da essere il primo birrificio al mondo certificato Pefc, l’associazione internazionale che promuove la gestione sostenibile delle foreste al fine di garantire al consumatore l’assoluto rispetto dell’ambiente.

beer

Un’attenta e qualificata giuria internazionale ha giudicato la birra fornese degna di salire sul gradino più alto del podio con questa birra Stout/Porter con gradazione 5,5 venduta in bottiglia da litro a un prezzo fra 5 e 10 euro.

foglie_d_erba_babel

Solo un altro birrificio italiano, il Birrificio del Ducato, ha conquistato un altro primo posto con una Dark Ale: tutte le altre medaglie sono andate in Belgio, Stati Uniti d’America, Paesi Bassi, Francia e Regno Unito.

Foglie d’erba nella competizione si è portato a casa pure una medaglia d’argento e una di bronzo con altre due birre: l’argento per la Babel, il terzo posto alla birra A Freewheelin’ Ipa, due birre Pale& Amber Ale,English Ipa.

foglie_d_erba_freewheelin_IPA

Birra_di_ForniGino, nominato Birraio dell’anno nel 2011, coltiva la passione della birra sin da piccolo, quando lavorava nell’hotel Coton di proprietà della famiglia, riuscendo nel 2008 a creare la sua birreria dopo un lungo girovagare per i templi della birra in Slovacchia, Germania, Belgio, Inghilterra. Necessita di nuovi spazi producendo 1.500 ettolitri.

articolo: gino grillo